Coldplay

Music of the Spheres

21-22 giugno 2023

Napoli stadio Diego Armando Maradona

 

Coldplay sono un gruppo musicale britannico formatosi a Londra nel 1997.[4]

La band è composta da Chris Martin (vocepianofortechitarra acustica), Jonny Buckland (chitarra elettrica), Guy Berryman (basso) e Will Champion (batteria). I quattro musicisti si conobbero alla University College di Londra e fondarono il gruppo che cambiò diversi nomi tra il 1996 e il 1998, prima in Pectoralz, poi Starfish ed in seguito definitivamente Coldplay.[5] Il direttore creativo Phil Harvey è conosciuto per essere il quinto membro della formazione.

I Coldplay raggiunsero la fama mondiale con il loro singolo Yellow, contenuto nel loro album di debutto Parachutes (2000).

La band, inoltre, è nota per il suo supporto a numerose iniziative benefiche e sociali; sostenitori sin dagli esordi di Oxfam,[17] nel 2004 il gruppo ha aderito al progetto Band Aid 20 – ideato da Martin – e l’anno successivo si è esibito al Live 8.

Nel settembre del 1996, in occasione della festa delle matricole alla University College di Londra,[18] Chris Martin e Jonny Buckland si conobbero e, dopo aver capito che la passione per la musica li accomunava, presero la decisione di costituire un piccolo gruppo. Martin aveva già una certa esperienza, in quanto imparò a suonare il pianoforte a cinque anni, sei anni più tardi fondò il suo primo gruppo e al liceo era il chitarrista del gruppo soul Rocking Honkies. Buckland invece era quasi agli inizi, in quanto aveva fatto parte di un gruppo hip hop, scrivendo testi e cantando. Accanto a questi due personaggi, si affiancò Phil Harvey, un amico di Martin.

 

  • Concerto dei Coldplay 21 e 22 giugno 2023;
  • Stadio Diego Armando Maradona
  • Indossare la mascherina a bordo;
  • Gel igienizzante a bordo;
  • Divieto di utilizzo del bagno;
 35,00
Prezzo per persona
New!

Acquista!

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.