CASTRO E OTRANTO

Domenica 26 Luglio

OTRANTO è un comune italiano di 5 892 abitanti della provincia di Lecce in Puglia. Situato sulla costa adriatica della penisola salentina, è il comune più orientale d’Italia: il capo omonimo,  è il punto geografico più a est della penisola italiana.

Fare un viaggio ad Otranto significa visitare una città storica caratterizzata da tradizioni.

Vuol dire perdersi nel labirinto di viuzze del centro storico, assaggiare il meglio della cucina, scoprire alcune delle spiagge più belle del Salento.

Centro storico di Otranto

Il centro storico di Otranto è un labirinto di viuzze. Le case bianche addossate l’una all’altra e le strade in pietra viva, rendono questo luogo speciale. Troverete numerosi negozietti di artigianato e di gastronomia. In passato era un centro nevralgico negli scambi con l’Oriente, oggi ospita solo piccole imbarcazioni e pescherecci. Visitate la Cattedrale ed il Castello Aragonese.

Castello di Otranto

Il Castello Aragonese di Otranto è stato costruito a difesa della città, dopo l’invasione dei turchi che l’avevano governata per circa un secolo. Oltre al castello vero e proprio ci sono i bastioni, le mura, i sotterranei e le torri. Il biglietto per visitarlo costa circa 7 euro (è aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 19:00 e dalle 10.00 alle 20.00 il sabato e i giorni festivi).

 

Castro è situato lungo la costa orientale della penisola salentina, il comune è formato dall’abitato principale di origine medievale e dalla parte bassa di Castro Marina, sorta intorno al Porto. Centro peschereccio e balneare, vanta origini antiche quale erede della romana Castrum Minervae. Fu una delle prime città del salento ad essere elevata al rango di contea; fu anche sede vescovile fino al 1818.

Castro è famosa per il suo Castello eretto nella seconda metà del Cinquecento e la Cattedrale originaria del XII secolo e successivamente modificata nel tempo.

Anche il paesaggio circostante Castro lascia senza fiato: è in questi posti che il blu del mare e il verde della vegetazione, si uniscono per presentare le variegate possibili ambientazioni. Dalle sue famose grotte, ai picchi rocciosi, ai fondali ricchi di fauna e flora, paradiso dei sub. Dal caratteristico borgo Medievale ricco di storia, al porto. Dalla saporita cucina ai divertimenti. Tutto questo rende Castro un luogo davvero magico.

 

Additional information

TipologiaGiro in barca, Bus
  • Partenza ore 06.00 da Taranto e Provincia;
  • Arrivo a CASTRO, mattinata libera tra le vie del paesino tipico, con possibilità di effettuare il giro in barca supplemento €.30,00
  • Pranzo libero;
  • Alle ore 14.00 spostamento ad OTRANTO il paese più ad est d’Italia;
  • Alle 22.00 circa partenza per il rientro.

BUS €.30,00

La quota comprende:

  • BUS A/R
  • Assicurazione medico bagaglio

La quota non comprende:

  • Navette, extra

BUS A NORMA COVID19 – REGOLE DA SEGUIRE:

  • INDOSSARE LA MASCHERINA;
  • SARA’ MISURATA LA FEBBRE;
  • GEL IGENIZZANTE A BORDO
  • RISPETTO DEL DISTANZIAMENTO COME PREVISTO DALLE LINEE GUIDA
  • POSTI ASSEGNATI PRIMA DELLA PARTENZA;
  • DIVIETO DI UTILIZZO DEL BAGNO
 30,00
Prezzo per persona
New!

Acquista!

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.